Riscaldamento globale

Sono stato oggi ad un convegno nazionale sul riscaldamento globale e due aspetti mi hanno colpito:

  1. Anche se c’è ancora chi nega il fenomeno o che lo che imputa a cicli naturali, i dati scientifici sono incontrovertibili: aumento della temperatura, scioglimento dei ghiacci e innalzamento del livello del mare sono tutte conseguenze dei gas serra prodotti da attività umane, principalmente combustibili fossili e abbattimento delle foreste.
  2. Il fenomeno è impressionante perché sta avvenendo in tempi brevissimi (non ere geologiche, ma su scala umana) e agire ora è già agire tardi.
    Anche considerando di rispettare i recenti accordi di Parigi, gli effetti si avranno a lungo termine. In pratica, dobbiamo agire non i per i nostri figli e nipoti, ma per le generazioni future.

Vi sarebbero altre importanti considerazioni, ma quello è quanto volevo condividere.
Tenete conto che non sono nè un ambientalista nè particolarmente esperto in materia.