Fantasticherie fotografiche (5)

Cari amici appassionati di fotografia, continua il nostro viaggio alla ricerca degli aspetti che più si prestano ad interessanti interpretazioni sul piano emozionale, fantasioso, e non puramente rappresentativo. Per noi costituiscono delle preziose RISORSE MENTALI, e così le abbiamo definite. Ho pensato che, se ci trovassimo nel campo della letteratura, queste equivarrebbero agli Stilemi, intesi come movimento stilistico in campo … Continue reading

Universi paralleli

Nell’edilizia di Dubai, dalle architetture fatte per catturare l’attenzione e la fantasia, si perdono i comuni riferimenti geometrici. Il succedersi di elementi ripetuti descrive linee che si intersecano e si avvolgono a spirale, le facciate si piegano le une sulle altre, come se delimitassero i confini di universi paralleli. Click per ingrandire l’immagine Autore articolo e foto: Giuseppe Quartarone

Fantasticherie fotografiche (4)

Cari amici appassionati di fotografia,  l’importanza di ricercare  la più utile risorsa mentale, prima di procedere allo scatto vero e proprio, credo risulti in modo inequivocabile nella foto che oggi vi propongo. Lo strumento mentale di cui mi sono avvalso è costituito, come nell’ultimo scatto qui apparso, dai CONTRASTI. Poi, una volta conclusa tale fase di studio preliminare, ho proceduto a … Continue reading

Fantasticherie Fotografiche (3)

Cari amici appassionati di fotografia, nei miei pensieri fa spesso capolino la seguente frase di Alfred Yarbus, in uno studio sul movimento degli occhi e della visione: ”L’osservatore tende ad indirizzare lo sguardo su elementi che appaiono inconsueti, sconosciuti, incomprensibili.” Si, ma quali sono questi elementi quando si parla di fotografia? In base a quanto premesso nel nostro precedente incontro, … Continue reading

Fantasticherie Fotografiche (2)

Cari amici appassionati di fotografia, mentre puntavo il mio teleobiettivo sulle crode Cadorine, ripetevo tra me e me il solito motivetto… ”ma che scatto  fai, se l’elemento che conta non ce l’hai?” riferito ovviamente alla mia idea, che la fotografia debba contenere elementi in grado di creare risposte sul piano emozionale, oltre che semplicemente estetico. Un fugace arcobaleno è apparso … Continue reading