CITTADINANZA ATTIVA E BILANCIO PARTECIPATIVO

L’iniziativa “mi lancio nel bilancio“ è una grossa opportunità per partecipare attivamente alla vita della comunità  e noi (Tamara Croce, Anna Mancini, Rosella Ronchi, Antonia Tallarida, Giuliana Travaglini, Giulia Zani) abbiamo presentato, nell’area dell’inclusione sociale, il progetto dal titolo:

MI SPETTA IL RISPETTO: io, tu, noi, gli altri

“Mi spetta il rispetto” è il nome dato al gruppo e che abbiamo utilizzato nelle varie iniziative  portate avanti in questi anni  anche grazie all’Uniter che ci ha consentito di ottenere il patrocinio del Comune in occasione del 25 novembre 2019 e del 2020:

Le linee guida del progetto presentato   sono due:

 

 

 

 

FINALITA’

Agevolare, in sintonia con l’Amministrazione Comunale, la diffusione di una cultura del rispetto come presupposto per una cittadinanza attiva e democratica  che preveda:

  • il rispetto delle differenze e il dialogo tra le culture
  • l’assunzione di responsabilità, senso di solidarietà e della cura dei beni comuni
  • la consapevolezza dei diritti e dei doveri
  • il rispetto della legalità

 A tal fine si ipotizza, anche con il coinvolgimento delle Agenzie del territorio e delle SCUOLE, di svolgere le seguenti attività:

  • Campagna sulla “gentilezza” come presupposto per il rispetto mediante :
    • Strutturazione percorsi didattici da proporre alle scuole primarie
    • Organizzazione percorsi “gentili” in collaborazione con la biblioteca
  • Campagna su bullismo, cyberbullismo, mediante:
    • concorsi a premi negli istituti scolastici
    • materiale divulgativo(opuscoli esplicativi pieghevoli,depliant,volantini)
  • Campagna contro la violenza sulle donne,stalking mediante eventi mirati (es. 25 novembre e 8 marzo)

Si prevede inoltre di :

  • acquistare strumenti (libri,film,giochi di ruolo) per la biblioteca
  • realizzare striscioni con la scritta “Mi spetta il rispetto” da affiggere nei luoghi più significativi

Nello svolgimento del progetto verranno inseriti seminari, corsi , workshop, conferenze

Per sapere di più: idee al voto;

video prima serata dal min. 50.46 al min. 55.37

Se  pensi che la tematica  sia importante per una convivenza civile registrati sul sito del Comune e ..

VOTA  PROGETTO N° 10

Autore articolo: Antonia Tallarida

2 thoughts on “CITTADINANZA ATTIVA E BILANCIO PARTECIPATIVO

  1. Condivido in pieno il programma, oggi più che mai ritengo indispensabile.

Comments are closed.