Comunicato del consiglio direttivo

Come preannunciato nell’ultimo comunicato, il Consiglio Direttivo dell’UNI TER si è riunito in videoconferenza giovedì scorso e ha approvato lo stanziamento di fondi da destinare in beneficenza come contributo per affrontare l’attuale stato di crisi.
Sentiti anche gli organi istituzionali competenti, si è deciso di devolvere tali fondi ad enti operanti nel nostro territorio e precisamente:

  1. La Fraternità di Misericordia di Arese, che ha urgente necessità di acquistare i Dispositivi di Protezione Individuale per tutelare la sicurezza dei propri operatori e assicurare il prezioso servizio svolto attualmente.
  2. L’ASST Rhodense, a cui fanno capo gli ospedali territoriali, per affrontare con adeguata strumentazione il picco di ricoveri imposto dalla pandemia.

Il Consiglio Direttivo non esclude ulteriori elargizioni e sollecita i propri Soci sia a donazioni individuali, sia a segnalare eventuali casi di bisogno.

Un caro saluto a tutti,

Autore articolo: Consiglio Direttivo UNI TER – Arese APS