Gianfranco Lavezzi

Questa notte Gianfranco ci ha lasciato ed è rimasto un vuoto incolmabile. In questi casi le parole sono davvero inutili ma come si può non ricordare prima di tutto l’amico fraterno con cui ho collaborato per anni ma anche il serio e sempre attento Presidente dell’UNI TER.

Se ne è andato un vero signore, sempre discreto ed elegante, legatissimo alla sua famiglia: l’adorata Silvana, i figli ed i suoi amatissimi nipotini.

Mi mancherai tanto.

Ciao amico mio, ciao Presidente, ciao Gianfranco

Autore articolo: Anna Maria P.

27 thoughts on “Gianfranco Lavezzi

  1. Sono in Uni Ter “solo” dal 2014, ma pur essendo abbastanza giovane come partecipazione all’Associazione ho avuto il privilegio di aver conosciuto Gianfranco sia come Presidente che, come l’ho sempre considerato, un amico.

    Un vero signore, sempre disponibile e pacato nei modi, la sentirò una grande mancanza.
    Un abbraccio (purtroppo virtuale) alla sua compagna di vita Silvana.

    Gianfranco,
    con gratitudine un grosso ringraziamento.

    Ciao,
    Massimo

  2. Una brutta notizia di quella che non avrei mai voluto leggere. Quando una persona ci lascia inevitabilmente si crea un vuoto ma quello che lascerà Gianfranco sarà enorme.
    Uno dei pilastri dell’Uniter che con la sua gentilezza, pacatezza, ascolto e grande impegno ha saputo creare uno spirito di collaborazione e di appartenenza unico.
    Un grande abbraccio alla sua compagna di vita Silvana, legatissimi e bellissimi insieme.
    Ciao Gianfranco
    Enza

  3. Dopo oltre vent’anni di leale collaborazione e di amicizia sincera, certamente la dipartita di Gianfranco lascia in me un grande vuoto. Ho la sensazione di avere ricevuto un pugno nello stomaco.
    Gianfranco è stato una persona generosa, seria e sempre disponibile. Gianfranco mancherà sicuramente come amico a me e molti altri, ne aveva tanti di amici.
    Purtroppo il pensiero che negli ultimi giorni, prima di lasciarci, gli sia stato negato il conforto fisico dei suoi parenti e amici è straziante.
    Ciao Gianfranco

  4. Ho collaborato, per anni, con Gianfranco da quando da vice è diventato presidente dell’Uniter.
    Gentile, sorridente, disponibile. Una persona per bene. la notizia mi addolora molto. un pensiero affettuoso a Silvana

  5. Sconvolta nell’apprendere questa drammatica realtà per la perdita dell’Amico Gianfranco , voglio ricordarlo come persona sempre gentile e disponibile negli anni di reciproca collaborazione per la nostra Associazione e come amico.
    Un pensiero ed un abbraccio a Silvana.
    Grazie Gianfranco

  6. Profondamente addolorata per la perdita dell’amico Gianfranco, lo ricordo come persona gentile e disponibile, con cui ho collaborato per tanti anni sempre con piacere e a cui va la mia gratitudine per quanto ha fatto per la nostra comunità operando all’interno dell’UNI TER, senza paura di spendersi troppo. Fino alla fine.
    Un pensiero commosso e di vicinanza vanno all’amata moglie Silvana e alla sua bella famiglia, che abbraccio con affetto.
    Ciao Gianfranco
    Paola

  7. Faccio ancora fatica a credere che una persona dolce, umana, sempre sorridente ci abbia lasciati per sempre. Ultimamente per tanti motivi lo vedevo poco ma l’ho sempre considerato un grande amico.
    Un grande affettuosa abbraccio con affetto ,
    Michele.
    Mi associo alle parole di Michele con un abbraccio forte a Silvana,
    Catharine

  8. Ricordo con affetto e stima il caro Gianfranco, con il quale ho avuto il piacere di collaborare nel passato. Sempre gentile e disponibile, la sua scomparsa mi lascia profondamente addolorata. A Silvana mio marito ed io porgiamo le nostre più sentite condoglianze. Maria Grazia

  9. Siamo solo due dei tanti soci Uniter, ma nelle occasioni che abbiamo avuto per incontrarci e scambiare due parole, abbiamo potuto apprezzare la Sua disponibilità, cortesia. gentilezza e competenza, che denotano quanto fosse un signore ed una brava persona della quale, specie oggigiorno, si sentirà la mancanza.
    Io e Marisa porgiamo alla moglie ed alla famiglia tutta le più sentite condoglianze e partecipazioni al loro dolore.

    Marisa e Pino

  10. Gianfranco e’ stato la prima persona che ho conosciuto in UniTer, e lo ricordo sempre con affetto.
    Massimo Masi

  11. Molto dispiaciuti per la perdita di Gianfranco.lo ricorderemo come una cara persona e amico .Abbracciamo con affetto la moglie Silvana

  12. Ero appena arrivato ad Arese quando, iniziando a frequentare l’Uni Ter, ho avuto il piacere di conoscere Gianfranco, cui mi ha subito legato la nostra pluridecennale militanza nel campo editoriale, ma sopratutto la sua innata gentilezza, la serenità nell’affrontare e risolvere i frequenti problemi di un’attività che, grazie anche a lui e ai bravissimi colleghi dell’associazione, diventava ogni anno più importante. Sempre pacato e sorridente, sempre disponibile per qualsiasi incarico, sempre corretto e garbato, era un piacere cercar magari la scusa per un ennesimo caffè, pur di poter fare ancora quattro chiacchiere, sempre attuali e stimolanti. Mi mancherai, amico mio, maledetta pandemia che ti ha drammaticamente stroncato quella grande forza d’animo che negli ultimi tempi continuavi ad avere, sempre forte e tenace per non rattristare Silvana, la tua bella famiglia e tutti i cari amici di una vita intensa e attiva, che continueranno a ricordare la tua splendida e dolce persona. Un affettuoso abbraccio a Silvana, ai figli e agli adorati nipoti dal “vecchio” Dug.

  13. Tristissimo momento quello in cui ho saputo della morte di Gianfranco persona amabilissima e sempre disponibile. Il mio pensiero va a Silvana sua compagna di una vita e che ora dovrà camminare da sola.so che i suoi ragazzi le staranno accanto e la aiuteranno a sopportare questo momento

  14. Ho collaborato con Gianfranco da quando è entrato in Associazione dal Consiglio Direttivo a Presidente
    con amicizia ed ho sempre ammirato la Sua grande disponibilità e con il sorriso sempre presente si risolvevano
    i problemi che qualche anno fa si presentavano.
    Grazie Gianfranco – Ciao
    Un pensiero affettuoso, anche da Rosa, a Silvana

  15. bruno russo
    siamo quasi gemelli ed abbiamo vissuto tanti anni di fraterna amicizia gianfranco sei stato un grande e mi lasci un vuoto incolmabile .gravissima perdita per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo

  16. Ho visto riportate da parte di chi ha conosciuto Gianfranco le parole più aderenti alla sua personalità:: gentilezza, simpatia, signorilità. Sarà difficile scordare persone come lu.

    Condoglianze alla sua compagna di vita e ai familiari.

    Giorgio Fiorini

  17. Ho avuto nel corso degli anni trascorsi l’occasione di lavorare insieme a Gianfranco per molti anni , come amico e collaboratore , e la notizia di oggi lascia sinceramente in me una sensazione di tristezza, ricordando quante volte abbiamo avuto la possibilità di apprezzare la sua gentilezza e la disponibilità nel trovare sempre il modo di rendersi utile nella ricerca delle soluzioni ai piccoli, grandi problemi della Nostra Associazione. Ciao Gianfranco

  18. Sono addolorato
    Vorrei partecipare ai funerale, ma sono in isolamento per Covid
    Vi prego di salutalo anche a nome mio

  19. Mi dispiace molto e participo con commozione alla vostra terribile perdita.
    Sincere condoglianze .alla vostra famiglia.

  20. Ciao Gianfranco, ho avuto mmodo di conoscerti tramite i nostri figli, quando rano bambini e poi come Presidente di Uniter, persona sempre disponibile e gentile. Faccio le condoglianze mie e della mi famiglia chealla moglie ed ai figli
    che Tu adoravi. Riposa in pace.

  21. Ho incontrato per la prima volta Gianfranco ventiquattro anni fa quando ho lasciato Milano per trasferirmi ad Arese. Nella nostra schiera la sua villetta era contigua alla mia e ricordo che subito lui e sua moglie Silvana ci hanno fatto capire cosa significa far parte di una comunità e non banalmente di un condominio. Quando poi è arrivato il tempo della pensione ci ha subito coinvolto in Uniter, dove il senso della comunità si è ampliato e dove con il suo esempio ci ha mostrato come anche da pensionati si possa restare attivi e rendersi utili, con spirito di servizio, fino alla fine.

    Grazie Gianfranco,
    un affettuoso abbraccio a Silvana, ai vostri figli e nipoti,

    Mario e Valeria

  22. Gianfranco, ricorderò sempre il tuo sorriso.
    Fai buon viaggio.
    Un abbraccio a Silvana e alla tua famiglia
    Marcella

  23. Una persona stupenda e sempre gentile e disponibile con tutti.
    Riposa in pace caro Gianfranco .
    Sentite condoglianze a tutta l famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Afiseaza emoticoanele Locco.Ro