Lettera a Cesare Parazzi

(dopo le foto sul blog)

Caro Cesare, che piatti!
Ma del resto sono fatti
da uno chef ch’è prestigioso
e da tempo ormai famoso.

Certo lo sapevo già
sette o otto anni fa
in un corso precedente
di cui tu eri il docente.

D’informatica era il corso
ma in mezzo a quel discorso
ci son state anche donate
tue ricette collaudate.

Io conservo le ricette
e più volte le ho rilette
tra cartelle e documenti
se servivan chiarimenti.

Eran semplici quei piatti
e senz’altro pur adatti
a chi in arte di cucina
non si sente “una regina”.

 Ma or sul blog son presentati
certi piatti elaborati
che rivelan (ho ragione?)
grande arte e gran passione.

 L’acquolina fan venire
qui nessun mi può smentire
e se un corso hai programmato
sarà certo assai affollato.

Un applauso non nuoce
al gruppetto delle socie
che con te ha trafficato …
e poi il tutto s’è gustato!!!

 

 

autore articolo: Piera C.

4 pensieri su “Lettera a Cesare Parazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Afiseaza emoticoanele Locco.Ro