UNA CALDA COPERTA: DALLE DONNE PER LE DONNE

Il 25 novembre il gruppo MI SPETTA IL RISPETTO ha ottenuto, grazie all’Uni Ter, il patrocinio del Comune per presentare al territorio il progetto “Una calda coperta” con l’obiettivo di far conoscere e sostenere il centro antiviolenza del territorio.

Il progetto ha preso il via e, grazie al passaparola e ai social, è arrivata a moltissime persone l’informazione dell’esistenza sul territorio del centro antiviolenza che opera da alcuni anni. Lo sviluppo del progetto ci ha permesso di costruire un

Un caloroso ringraziamento a tutte le donne (ad oggi 70) che, con generosità e disponibilità, hanno collaborato alle numerose attività di progettazione, raccolta e distribuzione lana, confezione  coperte,  catalogazione, organizzazione e  diffusione della collezione.

I manufatti (provenienti da: Arese, Baranzate, Bollate, Caronno, Cesate, Civate, Garbagnate M.se, Milano, Parabiago, Roma, Rho, Saronno, Val D’Aosta) sono belli e colorati come mostra l’immagine

La collezione completa, disponibile da lunedì 1-3-2021, può essere visionata con la seguente app che si troverà su facebook alla pagina di “MI SPETTA IL RISPETTO”.

Per saperne di più si può seguire (https://www.facebook.com/mispettailrispetto) l’intervista  fatta da Anna Mancini e Rosella Ronchi a Simona D’Alò, operatrice  del centro antiviolenza. Si potrà anche capire come verrà utilizzato il ricavato che sarà interamente devoluto al centro.

Sfogliate periodicamente la collezione che verrà aggiornata fino al 31-3-2021 e telefonate al n° 328 2303512  per prenotare la vostra coperta.

GRAZIE

Autore articolo: Antonia Tallarida

One thought on “UNA CALDA COPERTA: DALLE DONNE PER LE DONNE

Comments are closed.