progetto Spazio Fuoriclasse

Spazio Fuoriclasse è il nome che il CGA (Comitato Genitori Arese) ha dato ad un progetto dedicato ai ragazzi DSA (con disturbi specifici dell’apprendimento) delle scuole medie di Arese.

Si tratta di un laboratorio di metodo di studio, di sostegno nello svolgimento dei compiti, di approfondimento dell’utilizzo di strumenti compensativi e di socializzazione giunto alla sua seconda annualità.

Il progetto è nato grazie alla vittoria di un bando di Fondazione Comunitaria Nord Milano, che ha visto il CGA capofila di un gruppo di lavoro composto da tre comitati genitori del rhodense e dalle rispettive Amministrazioni comunali: il finanziamento ci ha permesso di concretizzare i numerosi spunti arrivati da tanti genitori, che negli anni avevano partecipato agli incontri mensili del Gruppo DSA. Abbiamo così elaborato  un supporto concreto ai ragazzi con DSA, in particolare durante il delicato momento dello studio e dello svolgimento dei compiti, che tanto affatica le dinamiche familiari.

La vittoria al Bilancio Partecipativo ci permette di dare concretezza alla futuro di questo progetto virtuoso (da qui W lo Spazio Fuoriclasse), che darà alla comunità la possibilità – attraverso la partecipazione dei volontari e il lavoro di rete – di rispondere ai bisogni delle famiglie del nostro territorio.

La serata del 27/11 ha, tra i vari obiettivi, quello di lanciare un nuovo appello a tutti coloro che desiderano partecipare al progetto Spazio Fuoriclasse in qualità di volontari, disponibili ad affiancare i ragazzi delle scuole medie (11-13 anni) uno o due pomeriggi la settimana (dalle 14:00 alle 16:15) da febbraio fino alla fine di maggio. Ai tutor verranno garantite da specialisti alcune ore di formazione di tipo psicopedagogico e relative all’area dell’apprendimento, in modo da poter affiancare i ragazzi con competenza ed efficacia.

I volontari che cerchiamo devono essere appassionati, devono amare stare con i ragazzi, dotati di un pizzico di pazienza ed allegria. È un’esperienza arricchente per tutti, sia per gli studenti che per i tutor.

La formazione specifica verrà data dal percorso che metteremo in piedi nelle prossime settimane. Grazie!

Autore articolo: CGA (Comitato Genitori Arese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Afiseaza emoticoanele Locco.Ro