Una conferenza sull’antico Egitto

Giovedì 16 gennaio GIORGIO VENTURINI racconterà la vita e le vicissitudini di una coppia reale giovanissima e travagliata vissuta nell’Antico Egitto della diciottesima dinastia: Tutankhamon e Ankhesenamon, la coppia reale dimenticata, prendendo come spunto per l’incontro il suo romanzo storico Il Cielo è un migliaio di Stelle. I due sovrani crearono un tale scompiglio, sovvertendo le millenarie certezze del Paese, tanto che provocarono una reazione netta e brutale non appena l’antico ordine ritornò a dominare l’Egitto con una catartica restaurazione.
Giorgio Venturini è stato un imprenditore nel settore della vela e il suo amore per la storia si è indirizzato soprattutto ad approfondire l’Egitto dinastico (2850-350 a.C.) e la storia del Novecento, sui quali ha tenuto apprezzati corsi all’UNI TER.
Autore articolo: Paola Toniolo