Gli instancabili

Che faranno i nostri eroi …
lasceranno prima o poi
quella Casa conquistata
e da tutti assai apprezzata?

Se ne andranno ora in vacanza
come per ciascuno è usanza
o rimangon chiusi dentro
fino all’ultimo momento?

Oggi ho visto alcun di loro
come in ore di lavoro
che staccavano alla sera,
una maratona vera.

Eppur eran sorridenti
senza aver segni evidenti
di stanchezza o scocciatura
come fosse un’avventura.

E cos’altro vuoi che dica …
c’era pure qualche amica
che con calma s’è fermata,
ce la siamo raccontata.

E di chi starò parlando?
Non vi dico il come e il quando
tanto già voi lo sapete
certo non vi sbaglierete.

Qui si tratta di quei prodi
che si meritan più lodi
per l’impegno e la passione
senza alcuna interruzione.

Un bel grazie a tutti quanti
che lavorano (e son tanti!)
e che alfin ai monti o al mare
si potranno rilassare.

Autore articolo: Piera C.

One thought on “Gli instancabili

  1. Cara Piera, hai proprio ragione … qui è tutto un fervore di attività per la preparazione del prossimo anno accademico e per riuscire a pubblicare al più presto il Piano dei Corsi.
    Non dimentichiamo poi che la Casa delle Associazioni sarà ufficialmente chiusa solo in Agosto.
    Quindi per noi è ancora presto andare in vacanza, ma a te e a tutti i nostri soci che possono farlo auguro serene e rilassanti vacanze, pronti a ottobre ad iniziare un nuovo anno insieme.

I commenti sono chiusi